venerdì 15 novembre 2013

Hunger Games a Roma 2013


Sono arrivato presto, ma loro erano già lì: migliaia di fan di Hunger Games pronti ad urlare ed acclamare i propri beniamini. A dirla tutta, erano già lì dalla sera prima, almeno alcuni di loro. Ma è giusto così, in fondo è la magia del cinema e delle storie, è quello che tiene in vita tutto questo baraccone, è il senso stesso dello spettacolo.
Ore ed ore di attesa soltanto per vederli passare e firmare un numero di autografi del tutto insufficiente a placare la sete dei fan urlanti.

Io ero lì per lavoro, per fare riprese col mio collega per un servizio sul red carpet, ma ne ho approfittato anche per girare il piccolo video che vedete qui sotto. Eppure sono stato quasi tre ore nel mio spazietto. E per passare il tempo ho cazzeggiato su Facebook, ho mangiato pocket coffee, ho chiacchierato con qualche collega. Mi sono preoccupato per la transenna alle mie spalle che sembrava sul punto di cedere ad ogni (finto) arrivo delle star, ad ogni urlo disumani. Ma a dirla tutta è stata una bella esperienza che spero di ripetere... Magari non subito!

Posta un commento